LOIP LP-086A Distillatore di Prodotti Petroliferi

LOIP LP-086A Distillatore di Prodotti Petroliferi

LOIP LP-086A Distillatore atm automaticoIl distillatore LP-086A, prodotto dalla casa Russa LOIP Ltd., è dedicato alla distillazione dei prodotti petroliferi, a pressione atmosferica, in accordo alle specifiche tecniche indicate dalla norma ASTM D86 (gruppi 0, 1, 2, 3, 4) e alle norme ISO EN 3405-2007, ATM D 850, ASTM D 1078, Din 51751, IP 123, IP 191, IP 195 e similari. Per la conduzione dei test non è necessario il collegamento ad un PC esterno. Caratteristica unica in questo distillatore è il calcolo della potenza da applicare al riscaldatore che registra in continuo la temperatura del liquido nel palloncino, ovviando ai tempi di reazione dovuti alla naturale inerzia termica del fornetto. Grazie a questa semplice ed innovativa soluzione tecnica, è possibile la messa a punto di metodi analitici senza esecuzione di molte prove preliminari e senza interventi manuali. L’esclusiva tecnologia di ottimizzazione della potenza istantanea da applicare al riscaldatore, permette di impostare automaticamente le migliori condizioni operative ottimizzando la conduzione del test in tempo reale per tutti i campioni. Il termoregolatore PID a microprocessore, integrato, consente il raggiungimento dei parametri impostati dalle norme di riferimento e la misura dei seguenti parametri:

  • Punto Iniziale di Ebollizione (Initial Boiling Point – IBP);
  • Velocità di Distillazione (Distillation Rate);
  • Punto finale di ebollizione (End Boiling Point – EBP)

Il report CSV risultante riporta tutte le temperature e i volumi in ordine temporale, in formato grezzo, corretti per la pressione atmosferica e per la perdita della frazione evaporata.

Caratteristiche tecniche:

  • Ampio monitor LCD touch-screen LCD;
  • Pannello di controllo anti spruzzo ed anti polvere;
  • Esclusivo sistema di riscaldamento a bassa tensione (24 V, 1000 W) in grado di effettuare il calcolo del riscaldamento iniziale e della regolazione della potenza istantanea;
  • Sonda dedicata al monitoraggio della temperatura del liquido. Consente un ineguagliabile controllo della potenza di riscaldamento;
  • Fornetto mobile su sollevatore automatico/manuale;
  • Raffreddamento integrato a circuito chiuso, con indicatore di livello del glicole facilmente visionabile dall’operatore;
  • Sistema di protezione da sovratemperatura del palloncino;
  • Comodo sostegno a pinza del tappo con le sonde;
  • Temperatura programmabile del condensatore;
  • Temperatura programmabile del ricevitore;
  • Condensatore e camera del ricevitore in acciaio inox, anti corrosione;
  • Condizionamento della camera del ricevitore a ventilazione forzata, anti condensa;
  • Inseguitore ottico IR del livello del ricevitore, compatibile con campioni opachi e insensibile alla presenza di fumi;
  • Opzionale correzione automatica dei valori di temperatura e volume alla pressione di riferimento di 101,3 kPa;
  • Innovativo sensore barometrico, integrato e calibrabile a singolo punto nel range tra 70 a 110kPa;
  • Fornetto di riscaldamento del palloncino brevettato. Sistema di sicurezza a bassa tensione.
  • Sonda di temperatura a bassa capacità termica per sistema automatico di allarme antincendio, corredato di estintore integrato;
  • La connessione LAN permette la visualizzazione dei grafici da qualsiasi PC collegato alla stessa rete dei distillatori e il salvataggio dei risultati in esso memorizzati in formato CSV;
  • E’ possibile la connessione alle porte interne USB e RS232, solo per scopi diagnostici, aggiornamento firmware e configurazione;
  • Nessun limite di apparati connessi e consultabili dai PC sulla rete LAN.

 

LOIP LP-086A descrizione

Descrizione operativa e software

Il software integrato nel distillatore è utilizzabile tramite il touch screen e consente di predisporre metodi di distillazione associati a gruppi di nome prodotto. Ogni test viene memorizzato in file di testo del tipo CSV (comma separated values) archiviato per numero batch e numero sequenziale. Per velocizzare le operazioni di caricamento del campione, soprattutto per i gruppi che prevedono basse temperatura di raccolta del condensato, una opzione di pre-condizionamento permette di predisporre le temperature del condensatore e del vano ricevitore prima dello start. Allo start il sistema riscaldante si posiziona alzandosi automaticamente sotto al palloncino. Si abbassa alla fine del test convogliando aria tiepida sul palloncino per favorirne il raffreddamento. Il valore di residuo può essere inserito dall’operatore oppure impostato fisso da metodo. Ad ogni metodo può essere richiesto di visualizzare le temperature e i volumi di interesse immediato, visualizzabili sul display. Tutti i risultati vengono salvati e riletti a sistema senza bisogno di PC esterno. Il collegamento remoto a PC avviene con l’installazione di un software, fornito a corredo, e consente la visione in dettaglio dei file CSV e il loro salvataggio. Il sistema può essere protetto a tre livelli operativi: analista, manager e assistenza. L’Analista esegue le analisi impostando i nomi dei campioni. Il Manager predispone i metodi e può effettuare la taratura del cilindro di raccolta. L’Assistenza consente la diagnostica di tutti i componenti del sistema e la taratura dei sensori di temperatura e di pressione.

Specifiche tecniche

Range di distillazione da ambiente a 400°C
Risoluzione inseguitore ricevitore 0,05 ml
Range temperature condensatore da 0°C a 60°C
Tensione riscaldatore 24 V
Potenza riscaldatore 1000 W
Potenza massima apparato 2000 W
Alimentazione da 200 a 250 V, 50 Hz
Dimensioni 580 х 450 х 555 mm
Peso 50 kg

 

Chiedi ulteriori informazioni con un breve messaggio di testo

Comments are closed.