Unità elettroniche di controllo della temperatura

Unità elettroniche di controllo della temperatura

A catalogo, sono disponibili 4 diverse unità elettroniche di controllo temperatura:

Analog Controller

Controller analogico

Standard Digital controller

Controller digitale standard

Digital Controller

Controller digitale avanzato

Programmable Controller

Controller digitale programmabile


– Controller analogico

Analog ControllerIl modello “analogico” è il più economico della serie delle unità di controllo di temperatura. E’ presente solo in alcuni modelli di bagnomaria o teste di immersione: garantisce un riscaldamento proporzionale sino a 100 °C con una precisione di ± 0.2 °C. Non presenta display e la lettura della temperatura avviene su un termometro in dotazione (senza mercurio). Il controller è dotato di una pompa simplex a pressione a 2 velocità (portata di 9 o 15 lpm).

– Controller digitale standard

Standard Digital controllerIl modello “digitale standard” ha un prezzo molto vicino al controller analogico ma si distingue per un display LED ed un controllo a microprocessore. Il controller digitale standard garantisce un riscaldamento sino a 150 °C con una precisione di ± 0.05 °C.
Questo modello dispone di una manopola per la selezione della temperatura e 3 tasti sui quali possiamo impostare 3 diverse temperature di riscaldamento. Un display a LED consente di visualizzare la temperatura sia in °C che in °F. Tutti i controller digitali standard sono dotati di una pompa a pressione simplex a 2 velocità, adatta per applicazioni ad anello chiuso. La presenza di sicurezze su un riscaldamento eccessivo o un basso volume di liquido, garantisce un lavoro in tutta sicurezza.

– Controller digitale avanzato

Digital Controller Il modello “digitale avanzato” offre eccellenti prestazioni per quelle applicazioni dove non è richiesta la programmazione o la sonda remota.
Il controller digitale avanzato riscalda sino a 200 °C con una precisione di ± 0.25 °C ed una stabilità di ± 0.01 °C. Il display LED mostra sia la temperatura reale che quella impostata dall’utente e permette di selezionare un menù con funzioni avanzate. Il riscaldamento è controllato da un microprocessore PID, grazie al quale è possibile ottimizzare il riscaldamento al variare della temperatura scelta e del volume del fluido. In aggiunta, è possibile impostare due livelli di allarme per alta e bassa temperatura, nonchè un allarme su basso volume fluido.
Equipaggiato con una pompa duplex (in pressione ed in aspirazione) a 5 velocità, il controller digitale avanzato può essere utilizzato sia per applicazioni a ciclo aperto che ad anello.

– Controller digitale programmabile

Programmable ControllerIl controller “programmabile” rappresenta il top delle unità di controllo temperatura. Questo modello offre un grande numero di opzioni ma garantisce allo stesso tempo semplicità d’uso.
Il display LCD multi-language visualizza sia la temperatura attuale del fluido che quella preselezionata dall’utente ed il timer integrato fornisce indicazioni visive e sonore degli eventi temporizzati. Inoltre il display LCD avvisa quando il controller deve essere ri-calibrato, garantendo in questo modo un perfetto fuzionamento dello strumento e riducendo i tempi di inattività.
Si possono realizzare programmi di gestione tempo/temperatura tramite la manopola integrata sul controller; la memoria interna può archiviare sino a 10 programmi, ognuno dei quali può gestire sino a 50 steps di temperatura e ripetere loops fino a 999 volte.
Di serie è presente una interfaccia RS232; i dati salvati possono essere visualizzati direttamente sul display o trasferiti ad un PC. Il software di gestione incluso supporta LabViewTM, Microsoft ® Excel® e Palm® OS.
Il controller programmabile può essere gestito anche da remoto tramite una sonda; la sonda (opzionale) può, ad esempio, controllare la temperatura nel luogo dove si svolge il lavoro oppure in un luogo distante.
Il controller programmabile riscalda sino a 200 °C con una precisione di ± 0.25 °C ed una stabilità di ± 0.01 °C. Il microprocessore PID ottimizza il riscaldamento in base alla temperatura selezionata e al volume del fluido. In aggiunta, è possibile impostare due livelli di allarme per alta e bassa temperatura, nonchè un allarme su basso volume fluido.
Equipaggiato con una pompa duplex (in pressione ed in aspirazione) a 5 velocità, il controller programmabile può essere utilizzato sia per applicazioni a ciclo aperto che ad anello.

icona_pdf

Scarica le caratteristiche dei 4 modelli di unità di controllo temperatura

Chiedi ulteriori informazioni con un breve messaggio di testo

Comments are closed.