Phoenix S

Phoenix S

Perlatrice PHOENIX Serie S (Telaio piccolo)phoenix_s_small_frame

Perle per analisi XRF

Descrizione

phoenix_s_small_frameI campioni vengono dissolti e miscelati nel borato di litio ad una temperature compresa tra 300 e 1250°C (tipicamente 1050°C) con una fiamma in eccesso di ossigeno. I bruciatori vengono costruiti appositamente per questo scopo. Il campione viene automaticamente versato nel piattino preriscaldato e poi raffreddato.

Fusione – rotazione – versamento e raffreddamento automatici

Controllo preciso del raffreddamento

Frequenza e velocità della rotazione variabile

Flexible programming

Possono essere memorizzati fino a sei differenti metodi di fusione che possono definire tutti i parametri per la corretta preparazione dei campioni. Possono essere programmati tutti i tempi dei vari passaggi:
fusione, agitazione versamento del fuso nel piattino e raffreddamento.

Parametri di fusione programmabili

Tutti i parametri possono essere modificabili dall’operatore:

• Temperatura e durata della prima fase di fusione.

• Rotazione, velocità di miscelazione e frequenza.

• Durata e temperatura di preriscaldamento del piattino.

• Pausa prima del versamento.

• Angolo di versamento, velocità e durata

• Ritardo prima del raffreddamento dopo la colata

• Durata del raffreddamento e flusso dell’aria di raffreddamento.

Specifiche Tecniche

Alimentazioni:  110 or 240 VAC 50/60 Hz

Potenza: 120 Watts

Pressioni Gas:

Propane: 3kPa Phoenix side

Natural : 5kPa

Air supply: 350 kPa minimum

Oxygen: 350 kPa minimum

Dimensioni:

Altezza = 200mm

profondità = 290mm

lungezza = 350mm

Peso: 15 kg

Chiedi ulteriori informazioni con un breve messaggio di testo

Comments are closed.