Oxford ED2000

Spettrometro ED XRF ad altissime prestazioni

Analizzatore ED XRF (Energy Dispersive X-Ray Fluorescence) ad alta risoluzione.
Il suo detector PENTAFET rende ineguagliabili le sue performance nella rilevazione rapida degli elementi da F a U.

Sostituito da Oxford X-Supreme8000.

Per le sue elevate prestazioni trova applicazione nei campi della ricerca e sviluppo, nei controlli di produzione, nelle analisi forensi e in applicazioni di interesse ambientale.
Permette analisi qualitative, semi-quantitative e quantitative anche ai minimi livelli di rivelabilità di campioni in polvere, liquidi, sottili o solidi .
Facile da usare
• Minima o nessuna preparazione dei campioni
• Calibrabile da parte dell’operatore con il software XpertEase®
• I migliori limiti di rivelabilità
• Analisi automatizzata di fino a 16 campioni
• Analisi di grosse porzioni di campioni
• Misura fino ad alcuni ppm di Pb, Cd, Br, Hg, e Cr (RoHS)

Applicazioni tipiche:
1. Determinazione di metalli tossici in terreni
2. Analisi quantitativa di elementi in particolato atmosferico su filtri
3. ……

 

Nota: è stato sostituito dal nuovo X-Supreme8000 con detector SDD raffreddato senza LN2.

.

Chiedi ulteriori informazioni con un breve messaggio di testo

Comments are closed.