ERACHECK ECO è la più innovativa soluzione tecnologica per l’analisi del contenuto totale di idrocarburi, a livello di ppm in acqua e nei terreni, sia in situ che in laboratorio.

La determinazione avviene in automatico analizzando il solvente di estrazione contenente gli idrocarburi estratti da circa un litro di acqua. L’estrazione si effettua direttamente nella bottiglia utilizzata per il prelievo, consentendo l’analisi di tutto il contenuto di olio o grasso nel contenitore, anche quello che rimarrebbe sulle pareti, altrimenti perso se analizzato da un sistema completamente automatico.

ERACHECK ECO utilizza un’avanzatissima ottica a doppio rivelatore e i più moderni filtri ottici per misurare la concentrazione di idrocarburi in acqua direttamente tramite un’estrazione con cicloesano (usato in alternativa al classico, ma bandito, Freon). L’analisi è conforme al metodo ASTM D8193 e viene misurato l’assorbimento IR nella stessa regione di frequenze (1370 -1380 cm-1).

  • Misura della concentrazione di idrocarburi in acqua e nel suolo;
  • Tecnologia di misura innovativa tramite l’utilizzo di avanzati filtri ottici;
  • Estrazione sicura e a basso costo grazie all’uso di cicloesano;
  • Il metodo di preparazione del campione è identico a quello indicato nella norma ASTM D 3921;
  • Massima precisione nel range del sub-ppm;
  • Design stand alone portatile e robusto;
  • Ideale per indagini in campo.
  • Monitoraggio di acque di scarico di depositi di carburanti, raffinerie, piattaforme off-shore, etc.;
  • Monitoraggio dell’efficienza del processo di separazione combustibile/acqua;
  • Controllo della qualità di acqua e suolo e di siti con rifiuti pericolosi.

L’analizzatore ERACHECK ECO è compatto, moderno, portatile e robusto.

ERACHECK ECO presenta tutti i benefici dei metodi di misura basati sull’IR come l’alta precisione, la velocità e la facilità di misura uniti all’utilizzo del solvente cicloesano, ecologico e CFC-free. La procedura di analisi non richiede fasi di evaporazione pertanto nessun contaminante viene allontanato dal solvente.

L’utilizzo di un sistema di misura basato su filtri ottici in unione con l’impiego di cicloesano fa sì che l’ERACHECK ECO sia lo strumento per l’analisi di idrocarburi nelle acque più economico sul mercato odierno.

Inoltre, test eseguiti sul campo hanno rivelato un’eccellente correlazione dei risultati ottenuti con l’ERACHECK ECO con i metodi IR (ASTM D7066), GC (ISO 9377-2) o gravimetrici (EPA 1664).

L’interfaccia utente si avvale delle ultime tecnologie disponibili, un grande schermo a colori touch-screen e un PC Linux dedicato, collegamento LAN ethernet, porte USB che consentono la gestione avanzata dei dati grazie al collegamento con stampanti, tastiera esterna, lettore di codici a barre e l’integrazione con sistemi LIMS.
ERACHECK ECO memorizza un gran numero di dati e li protegge da cancellazione accidentale grazie all’uso di una password. Inoltre, tramite una porta USB i dati possono essere salvati in una memory stick e grazie alla diagnostica remota è possibile installare facilmente le ultime versioni del firmware e del software di gestione.

  • Tecnologia NDIR (Non-Dispersive Infra-Red): tale sorgente eccita il legame C-H metilico con una lunghezza d’onda in un intervallo molto ristretto che permette una selezione migliore rispetto ad una sorgente con più ampio intervallo spettrale;
  • Lunghezza d’onda 1380 – 1370 cm-1;
  • Rivelatore piroelettrico isolato termicamente. L’elemento è termostatato con cella Peltier a 23 °C ± 0.1 °C
  • Conforme alla norma ASTM D8193
  • Eccellente correlazione con i metodi per analisi di acque ASTM D3921, D7066, EPA 1664, IP 426, ISO 9377-2, DIN 38904-H18 e per i metodi basati sulle analisi di terreni EPA 9071, ISO 14039, ISO 16703;
  • Estrazione con cicloesano direttamente nella bottiglia di campionamento;
  • Ampio range di misure: da 0.5 ppm a 1000 ppm;
  • Precisione: riproducibilità < 1 ppm; ripetibilità 0.5 ppm;
  • Tempo di misura: 5 minuti;
  • Tempo di estrazione: 10 minuti;
  • Volume del campione: 8 ml;
  • Estrazione: 50 ml di cicloesano per 900 ml di acque reflue;
  • Connessione rapida LUER;
  • Filtro antiparticolato 16 m a protezione della cella di misura;
  • Contenitore esterno per liquidi esausti
  • Interfaccia: Ethernet, 4 x USB, 1 x RS232, Audio in/out;
  • Alimentazione: alimentatore multirange 85-264 V AC, 47-63 Hz, 120 W;
  • Uso in situ: convertitore opzionale per 12 V/9A DC;